• IT
Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 76 euro
  • IT

Il silicone è ECO-FRENDLY?

Il silicone è indiscutibilmente un’alternativa sostenibile alla plastica.

Eco-friendly: il silicone, a differenza della plastica che è un derivato dal petrolio, è un derivato dal silicio e per la sua composizione è considerato parte della famiglia della gomma. La silice è una delle risorse naturali tra le più diffuse sulla terra ed è assolutamente non inquinante. Viene utilizzata da secoli per la produzione del vetro ed è attualmente impiegata in moltissimi settori industriali.

Resistente e non tossico per gli organismi acquatici o del suolo: il silicone resiste a sbalzi estremi di temperatura – da molto freddo a molto caldo – senza sciogliersi, creparsi o degradare, è praticamente indistruttibile a differenza della plastica, che dispersa nell’ambiente, si scompone in micro-frammenti (microplastiche) contaminando il nostro territorio, gli oceani e diventando cibo per gli animali che confondono i pezzi colorati e brillanti di rifiuti di plastica per del cibo.

Riciclabile: il silicone non è un rifiuto pericoloso e, sebbene non sia biodegradabile, può essere riciclato dopo una vita di utilizzo.

Rispettoso: non contiene petrolio, non contiene piombo, non contiene pvc, tutte sostanze potenzialmente dannose sia per la salute umana che per l’ambiente.

Silicone mon amour

Versatile, resistente, riciclabile dopo una lunga vita, non inquinante, rispettoso del suolo, della flora e della fauna, dei mari e degli oceani: il silicone è indiscutibilmente un’alternativa sostenibile alla plastica. Polimero fabbricato a partire dalla silice, che si trova in grande abbondanza nelle rocce e nella sabbia e che viene utilizzata da secoli per la produzione del vetro, il silicone è un materiale che si presta a molteplici utilizzi anche e soprattutto nel campo del design e degli accessori moda. Un esempio eclatante è la linea di borse in silicone 100% che Dampaì ha affiancato alla classica produzione di borse in pelle e pelle riciclata.

CINI N°2 con tracolla in pelle

CINI N°2 DAMASCATA con catena

LUCIA N° 4

CINI N°3 DAMASCATA

POUCH con tracolla in pelle

POUCH  a mano

Il brand Dampaì, nato nel 2011, frutto della creatività di Simona Giovannetti, architetto e fashion designer elbana sempre attratta dal mondo colorato della plastica, ha trovato nel silicone una valida alternativa eco-friendly.

“Avevo bisogno di un materiale capace di superare numerose sfide: più sicuro per la salute rispetto alla plastica, completamente riciclabile e quindi con un impatto minore sull’ambiente, ma nello stesso tempo durevole, inalterabile, ipoallergenico, morbido, in grado di sostenere e se possibile ampliare la gamma cromatica in cui vengono declinate le nostre collezioni”.

“È così che sono nate: Cini n° 2, Cini n° 3, Lucia n° 4 e Pouch, tutte realizzate con un silicone scelto con cura per resistere ad un uso intenso e capaci, nella loro versatilità, di rispecchiare stile e gusto e durare nel tempo, perché

“una borsa di design è per sempre”.

Quattro modelli differenti per design, dimensioni e colori, ma accomunati da un progetto virtuoso e da uno slogan romantico:

“Silicone mon amour”.

Leave A Comment

Please note, comments must be approved before they are published

Questo è un avviso di cookie standard che puoi facilmente adattare o disabilitare a tuo piacimento nell'amministratore. Utilizziamo i cookie per assicurarci di darti la migliore esperienza sul nostro sito web.